• Cos'è la floccatura?

    Se l’occhio vuole la sua parte, anche il tatto merita qualcosa. La tecnica di floccatura di risponde a un’esigenza estetica e pratica: innanzitutto, la floccatura o floccaggio è una lavorazione industriale che consente di conferire al prodotto trattato un effetto vellutato e morbido, il che lo rende sicuramente più caldo e piacevole al tatto; in secondo luogo, con la floccatura degli appendini e degli oggetti in generale, le superfici trattate acquistano anche altre qualità intrinseche che in precedenza non avevano, per esempio diventano meno scivolose, antiriflesso, antigraffio e anticondensa. Gli appendini in questo modo non lasciano cadere gli indumenti che vi sono appesi; i vassoi espositivi per gioiellerie non riflettono la luce e quindi il gioiello esposto può essere guardato senza che la vista sia disturbata da luci estranee, e tutti gli oggetti possono comunque diventare un complemento di design in varie colorazioni e differenti gradi di copertura della floccatura. Nel procedimento di floccatura, la superficie da trattare viene rivestita con uno specifico collante sul quale vengono poi applicate fibre tessili attraverso un sistema elettrostatico.